Accumulo idrico, irrigazione localizzata di soccorso e fertirrigazione nelle colture agrarie

Area Formativa : PSR 2014-2020 Formazione in ambito agricolo e forestale

Obiettivi

Di fronte al cambiamento climatico, con eventi e andamenti sempre più ricorrenti, opposti ed estremi, occorre far crescere una cultura della prevenzione per rendere le coltivazioni e i metodi di produzione resilienti. Una delle problematiche principali legate al cambiamento climatico e l’incostante disponibilità di acqua, con periodi molto piovosi alternati a periodi anche molto lunghi senza precipitazioni che mettono a dura prova anche coltivazioni tradizionalmente più resistenti, come ad es. la vite e il nocciolo. La tecnologia oggi permette di attrezzare efficacemente le colture nel contrasto agli squilibri idrici, in particolare occorre ragionare in termini di costituzione di riserve idriche e di utilizzo razionale e localizzato delle stesse, in particolare per i momenti strategici di maggior fabbisogno delle colture. Unitamente alla disponibilità idrica occorre considerare anche la disponibilità e il rilascio degli elementi nutritivi in modo commisurato alle esigenze fenologiche della coltura.

Tipologia corso

Formazione finanziata PSR 2014-2020 Regione Piemonte – Misura 1 – Operazione 1.1.1

Destinatari

Imprenditori agricoli, coadiuvanti, dipendenti del settore agricolo ed agroalimentare, le PMI operanti in zona rurale

Requisiti

Maggiore età Obbligo formativo assolto

SEDE DI SVOLGIMENTO

Verrà definita, su base territoriale, in rapporto alle iscrizioni pervenute

Per maggiori informazioni è possibile contattare la sedi di INIPA Nord-Ovest per la provincia di competenza

Altre informazioni

  • Codice corso : F5A001
  • Date ed orari : DIURNO
  • Durata : 12
  • Selezione in ingresso : NO
  • Valutazione apprendimento : Al termine del percorso formativo prevista la somministrazione di un questionario
  • Titolo rilasciato : Con una frequenza superiore al 75% delle ore corso verrà rilasciato attestato di frequenza e profitto